Real Wedding vs Inspirational Wedding

I social network sono uno strumento molto utile per le spose che stanno raccogliendo idee e spunti per organizzare le proprie nozze. Consentono di reperire informazioni, confrontarsi con altre spose ma soprattutto permettono la raccolta di foto a cui ispirarsi per la composizione del proprio wedding theme. A questo scopo contribuiscono soprattutto due siti: Instagram e Pinterest. Su queste due piattaforme troviamo foto spettacolari, così belle non sembrare vere, ed proprio questo il punto: sono matrimoni reali oppure no! Insieme al fotografo di matrimonio Juan Carlos Marzi impareremo le regole base per saper distinguere un “Real Wedding” da un “Inspirational Wedding”.

Le foto degli inspirational weddings, dette anche styled shots sono scatti realizzati in collaborazione tra wedding planner, fioristi, atelier e wedding photographer con lo scopo di “educare” il cliente a cosa può richiedere ovvero alle tendenze wedding che quei determinati professionisti possono mettere in piedi. Ad oggi gli Styled Shots sono circa il 80-90% delle immagini che trovate su Pinterest e Instagram. Scovarle o meglio distinguerle è però abbastanza semplice.

Nelle foto “d’ispirazione” solitamente

  • Vi è una sposa, bellissima come una modella, non vi è necessariamente uno sposo. La sposa ha un bouquet enorme, complesso, sofisticatissimo che probabilmente in un matrimonio reale le risulterebbe d’intralcio.
  • Non ci sono foto della cerimonia, o dell’officiante. Se ci fate caso infatti non troverete mai foto con lo scambio delle fedi.
  • Non vi sono foto degli invitati o dei festeggiamenti, al massimo 4 damigelle anche loro ovviamente bellissime
  • Non vedrete foto del ristorante/sala ricevimenti allestito per il matrimonio, ma sono un tavolo apparecchiato per poche persone.

È importante “educare” il cliente a riconoscere le differenze in quanto spesso quello che vediamo online, viene da oltre oceano e non si riferisce alla cultura o alla tradizione italiana. Questo per dire non sempre i professionisti italiani sono preparati per realizzare quello che avete visto su internet. Oppure che la bellissima torta in cake design vista su Pinterest, poi nei fatti piaccia agli invitati italiani.

Senza contare che se mettete in pratica tradizioni americane poi dovete anche rispettarne l’etiquette. Vi piace l’idea delle 4 damigelle? Per ogni damigella avrete abito, un piccolo bouquet, il parrucchiere ed ovviamente un regalo speciale. Ed indovinate il galateo cosa dice? Che dovrete spesare tutto voi. Se non avete limiti di budget non c’è problema, ma se dovete fare i conti con il portafogli forse questa informazione potrebbe cambiare le carte in tavola.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi