Hair gloss: la soluzione per capelli sempre luminosi

Per avere capelli lucidi e luminosi come una vera star, l’hair gloss è un trattamento temporaneo che si può effettuare sia in salone sia con specifici prodotti da usare a casa.

L’hair gloss ha una grande diffusione soprattutto in America, ma anche in Italia sta conoscendo una notevole popolarità, grazie anche a prodotti come quelli de L'Oréal (https://www.loreal-paris.it/)

Per ottenere capelli brillanti come quelli che si vedono nelle pubblicità in tv, ecco alcune cose essenziali da sapere su questo trattamento, che ormai fa parte della hair care di moltissime donne che desiderano avere capelli al top.

 

Prima di hair gloss: curare il capello

Alla base di tutto, prima ancora di intraprendere qualsiasi discorso su l'hair gloss, c'è la necessaria cura che va riservata ai propri capelli. Un capello sano, infatti, mostra già una sua luminosità.

Quindi senza prima aver riservato ai capelli un'adeguata attenzione, attraverso balsami, shampoo non aggressivi, maschere, alimentazione e stile di vita corretti, l'applicazione di hair gloss è inutile.

C'è da dire che l’hair gloss può venire in soccorso di capelli secchi o sfibrati, in quanto è in grado di ammorbidire e rivitalizzare tutta la chioma. La rende più setosa, oltre che ravvivarla e rafforzarla, annullando l'effetto elettrostatico.

 

Caratteristiche

Il trattamento hair gloss, innanzitutto, non contiene ammoniaca né altre sostanze ossidanti: quindi non è un prodotto dannoso per la pelle e in generale per la salute. Può essere applicato anche su capelli naturali che non sono mai stati colorati.

Ovviamente è temporaneo: la sua durata non si spinge oltre le sei settimane, quindi chi desidera una classica colorazione non è l’hair gloss che deve cercare. Non è una tinta, ma agisce sui riflessi naturali, valorizzandoli.

Si tratta di un prodotto caratterizzato da una composizione acida, grazie alla quale viene conferito ai capelli quel riflesso brillante che tanto attrae le donne, attraverso la chiusura delle cuticole. La fibra viene nutrita grazie alla presenza di amminoacidi simili a quelli contenuti dal capello.

 

Consigli per l'uso 

Se ne consiglia l'uso successivamente alla colorazione, in modo tale da rendere l'intensità della tinta ancor più lucente. Non è da escludere l'utilizzo tra una colorazione e l'altra, per mantenerla sempre vivida.

Naturalmente, per una resa professionale il suggerimento è quello di affidarsi a un parrucchiere, ma l'applicazione di hair gloss è eseguibile anche da sole. In tal caso è meglio indossare dei guanti per evitare di macchiarsi

L’hair gloss somiglia a una mousse, va steso in modo omogeneo su tutta la testa e la posa dura 20 minuti. Trascorso tale periodo, si procede al risciacquo e quindi all'applicazione di un balsamo oppure di una maschera, prima di effettuare la messa in piega.

Ci sono lunghezze e acconciature da preferire per l’hair gloss? Tendenzialmente valorizza chiome lunghe e lisce, pettinate all'indietro o racconti in coda, ma anche sui capelli corti dona eleganza. La resa su capelli molto ricci non è l'ideale.

È preferibile, infine, per la sera, in quanto gli ambienti illuminati artificialmente possono mettere in risalto il proprio look.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi