Comfort abitativo, sicurezza e detrazioni fiscali: ecco perché sostituire i vecchi serramenti

Comfort abitativo, sicurezza e detrazioni fiscali: ecco perché sostituire i vecchi serramenti

Le case, soprattutto quelle un po' datate, necessitano saltuariamente di piccoli o grandi interventi per continuare a garantire comfort abitativo. Una delle operazioni da fare è la sostituzione dei vecchi serramenti, soprattutto quando hanno molti anni sulle "spalle". I serramenti hanno fondamentalmente il compito di isolare termicamente ed acusticamente la casa, garantendo ambienti caldi e asciutti. Per questo motivo bisogna dotarsi di infissi e serramenti nuovi, capaci di massimizzare al massimo l'efficienza energetica. Nei vecchi serramenti infatti potrebbero esserci spifferi che causano la fuoriuscita del calore, rendendo la casa fredda ed anche poco salutare per la creazione di muffa e umidità. I serramenti in pvc, soprattutto quelli con vetri bassoemissivi e a taglio termico, imprigionano il calore nella casa favorendo un riscaldamento completo e intelligente di tutta l'abitazione. L'isolamento acustico è di fondamentale importanza in quelle case o in quegli uffici in prossimità di zone rumorose, come aeroporti, centri cittadini ed autostrade.

Un altro aspetto da non sottovalutare è quello legato alla sicurezza. Negli ultimi anni in Italia si stanno verificando sempre più furti, scassi ed effrazioni in ville, case e appartamenti che purtroppo in molti casi finiscono male. Colpa anche dei vecchi infissi, che sono facili da forzare e quindi richiamano l'attenzione di ladri e malintenzionati. Dotandosi di serramenti di nuova generazione invece sarà possibile bloccare sul nascere ogni tentativo di furto, scasso o effrazione, proteggendo adeguatamente la propria famiglia ed i propri beni materiali ed immateriali. I serramenti di ultima generazione sono dotati di appositi sistemi di sicurezza come vetri antisfondamento, cardini rinforzati, maniglie con serratura e diversi punti di chiusura che permettono di dormire sonni tranquilli.

I benefici economici dei serramenti in pvc non sono riconducibili esclusivamente alle bollette energetiche più leggere, ma anche alle detrazioni fiscali destinate a chi adotta misure per ottimizzare l'efficientamento energetico della propria abitazione. L'Ecobonus infatti è una detrazione fiscale sull'Irpef che copre il 50% dei lavori eseguiti per gli interventi di miglioramento dell'efficienza energetica degli edifici. Tale detrazione viene accreditata direttamente sul conto corrente del richiedente in 10 rate annuali di pari importo. Abbiamo elencato i principali vantaggi dei serramenti in pvc grazie alla collaborazione di Gioma srl, azienda specializzata nella posa, nell'installazione e nella distribuzione di serramenti Udine. A tal proposito bisogna sapere che è di fondamentale importanza la posa dei serramenti per ottenere risultati efficienti ed efficaci per l'isolamento termoacustico della casa. I serramenti infatti possono essere di buona qualità, ma risultano inefficaci se posati in maniera scorretta, quindi è consigliabile affidarsi ad una ditta esperta, certificata e qualificata per questo lavoro.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi